Il Bagno Turco

Home | Il Bagno Turco

Il Bagno Turco

A differenza del caldo secco di una sauna, il bagno turco fornisce calore umido.

Anche se sono entrambi ambienti riscaldati per il relax, mentre nella sauna è una stufa a riscaldare le rocce che, a loro volta, irradiano calore nell’ambiente chiuso, nel bagno turco è un generatore di vapore a immettere calore e umidità nell’aria.

La temperatura all’interno del nostro bagno turco è in media compresa tra i 43 e i 46 gradi Celsius, con un livello di umidità del 100%. Quasi la metà della temperatura in una sauna, che settiamo solitamente tra i 70 e i 90 gradi, con un livello di umidità è molto più basso (tra il 5% e il 30%).

Sorprendenti

Effetti benefici

Sedersi in un bagno turco ha effetti benefici sul sistema cardiovascolare, in particolare nelle persone adulte. Il calore umido agisce sulla circolazione dilatando i piccoli vasi sanguigni o capillari. Il sangue fluisce più facilmente e trasporta meglio l’ossigeno a tutto il corpo.
Anche la pressione sanguigna si abbassa e questo, oltre a mantenere il cuore più sano, aiuta a riparare il tessuto cutaneo lacerato da ferite o da ulcere.

Prima di un allenamento, invece, è una buona idea ricorrere ad un bagno turco per allentare le articolazioni rigide e aumentarne la flessibilità. Un vero e proprio riscaldamento pre-sportivo, da seduti! Ma anche un buon risparmio di energie e una sana precauzione contro i movimenti imprudenti: un’articolazione adeguatamente riscaldata necessita fino al 25% in meno di forza da utilizzare per muoverla bene rispetto ad un allenamento a freddo e raggiunge in maniera naturale la corretta elasticità di funzionamento.

 

Il calore umido apre le mucose e induce al respiro profondo. Un rimedio naturale per disostruire la congestione dei seni paranasali e dei polmoni e curare al meglio il raffreddore e difficoltà di respirazione.

 

Il bagno di vapore aiuta a rimuovere le tossine dalla pelle, apre i pori e rigeneral’epidermide.
La condensa calda è un ottimo trattamento dell’acne, che non aggredisce e non secca le zone interessate, in special modo quelle del viso.

Spesso, dopo un allenamento o una prolungata attività, i muscoli sono doloranti. Il mal di tutto, noto come indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata”. Il rimedio più ovvio: rilassarsi. Per un recupero rapido e sano non c’è niente di meglio dell’applicazione immediata di calore umido. Dopo un allenamento, il vapore ha un effetto immediato sul dolore e preserva la forza muscolare, perché lenisce le terminazioni nervose e rilassa le tensioni.

Nel calore di un bagno turco il corpo rilascia endorfine, gli ormoni del “sentirsi bene”, e riduce il livello di cortisolo, l’ormone rilasciato in risposta allo stress. Quando il livello di cortisolo diminuisce, ci si sente più in controllo, rilassati e ringiovaniti.

Abbiamo scelto

Il Bagno Turco

Il bagno turco SteamCustom, che si distingue per l’elevatissima qualità dei materiali in grado di garantire l’isolamento termico ottimale (0,035W/mk). Dotazioni: generatore di vapore, doccino flessibile, panche squadrate antiscivolo, aromatizzazione automatizzata, luci sottopanca, pulsante emergenza.

Estetica o benessere?

Scopri il vantaggio di scegliere liberamente il trattamento o il percorso che preferisci.